studio medico associato a Millan

Posted in Architektur, eigene Projekte, interior design

Gli obiettivi perseguiti in questo progetto, situato al piano terra del condominio “PUTIA” a Bressanone / Millan e concepito come studio medico associato per 3 medici sono:

– la trasformazione dei due locali negozio esistenti in un unico ambulatorio medico senza barriere architettoniche;
– la realizzazione di un unico accesso dall’esterno;
– l’eliminazione delle due scale a chiocciola esistenti e la realizzazione di una nuova scala interna che porta ai locali al primo piano interrato;
– la modifica dei prospetti esistenti con inserimento di nuovi infissi apribili;
– la demolizione e ricostruzione di due impianti sanitari di cui uno agibilie per persone disabili;
– il rifacimento dell’impianto termoidraulico ed elettrico.

Al piano terra sono previsti una sala d’attesa, 3 ambulatori medici, una reception per la segretaria e gli impianti sanitari. Al primo piano interrato, al quale si può accedere anche dal vano scale comune del Condominio, sono previsti una saletta multifunzionale, un archivio e delle stanze di riserva che verranno utilizzate periodicamente dai medici a secondo delle loro esigenze .

Attraverso la interna, orentata verso sud, la luce naturale può penetrare fino al piano interrato. I controsoffitti forati hanno la funzione di diminuire i rumori negli ambulatrori e nella sala d’attesa.